Professione

Dalle consulenze allo smart working, arriva l’altro Jobs act

di Claudio Tucci

Stop alle clausole che prevedono termini di pagamento superiori a 60 giorni dalla consegna della fattura al cliente. Si allarga il perimetro delle spese deducibili (fino a 10mila euro per corsi di aggiornamento professionale, master e convegni; fino a 5mila per orientamento e ricerca di nuove opportunità) e se arriva un figlio si potrà ricevere l’indennità di maternità pur continuando a lavorare (non scatta l’astensione obbligatoria).

I professionisti potranno, poi, partecipare a bandi e appalti pubblici...