Imposte

DECRETO DIGNITÀ / 1 - Professionisti e split payment: la ritenuta detta il perimetro

di Benedetto Santacroce

I professionisti, dall’entrata in vigore del decreto legge dignità, non saranno più obbligati - quali fornitori di pubbliche amministrazioni e società sottoposte al meccanismo dello split payment - a emettere fatture in regime di scissione dei pagamenti.

La loro esclusione dal regime arriva dopo poco più di un anno dal loro ingresso (1° luglio 2017) e modifica nuovamente i comportamenti di gestione dell’Iva relativa alle specifiche transazioni.

Ambito applicativo

L’articolo 14 del decreto...