Adempimenti

Decreto dignità/2 - Aiuti di Stato da restituire solo per licenziamenti disciplinari

di Enzo De Fusco

Qualora, nei 5 anni successivi all’ottenimento di un aiuto di Stato, venga ridotta l’occupazione oltre il 10% nell’unità produttiva interessata, l’azienda è tenuta alla restituzione totale o parziale dell’agevolazione. La riduzione è in ogni caso consentita per motivi economici. La norma è contenuta nell’articolo 6 del decreto legge “dignità” (87/2018) che ha come obiettivo la «tutela dell’occupazione nelle imprese beneficiarie di aiuti».

Per quanto riguarda i soggetti coinvolti, il provvedimento ...