Adempimenti

DECRETO FISCALE/1 - Condoni, l’allarme Corte dei conti: rischio scudo-frodi e fuga dalle rate

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Al termine di una maratona di audizioni sul decreto fiscale, è la Corte dei conti a lanciare un doppio allarme sulle nove sanatorie: i rischi riguardano sia la possibile copertura sulle frodi con fatture false sia una “fuga” dei contribuenti dopo il pagamento della prima rata. Non solo allarmi, però. Nel suo intervento davanti ai senatori della commissione Finanze, il direttore Antonino Maggiore ha sottolineato che la dichiarazione integrativa speciale «può anche avere successo, perché è un ravvedimento...