Controlli e liti

Definizione agevolata, nullo il rigetto sul prestampato

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Il rigetto della domanda di definizione fiscale agevolata è un atto amministrativo. Pertanto, non può essere predisposto su un modello prestampato riferito ad altri tributi se ciò non è previsto dalla norma. Inoltre, deve essere adeguatamente motivato senza che sia possibile rimediare a tale carenza allegando i prospetti recanti i conteggi oggetto della possibile definizione. Così afferma la Ctr Sicilia 2948/4/2017 (presidente Russo, relatore Ferla)....

L’articolo 12 della legge 289/2002 ha previsto ...