Controlli e liti

Definizione liti pendenti, l’errore lieve è sanabile

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Mentre parte la caccia a chi ha pagato solo la prima rata (si veda Il Sole 24 Ore di ieri), la pace fiscale sulle liti pendenti chiude un occhio nel caso degli errori incolpevoli. Si tratta di tutti quei casi che pur eccedendo i limiti del lieve inadempimento non sono incompatibili con la volontà di chiudere il contenzioso con le Entrate espressa dal contribuente non solo attraverso il pagamento della prima rata ma anche attraverso la presentazione di della domanda di definzione agevolata (in entrambi...