Professione

Depenalizzato il falso sugli assegni non trasferibili

di Giovanni Negri

Rilevanza penale a misura di trasferibilità. Il falso su un assegno bancario con clausola di non trasferibilità è da considerare depenalizzato e soggetto solo a sanzione amministrativa. Rimane invece reato il falso su assegni che possono essere trasmessi attraverso girata. Lo chiariscono le Sezioni unite penali della Cassazione con la sentenza numero 40256 depositata ieri. La pronuncia scioglie il nodo del trattamento punitivo da attribuire alle diverse fattispecie.

Per le Sezioni unite, con l’entrata...