Contabilità

Derivazione rafforzata ad assetto variabile sui lavori in corso

di Giorgio Gavelli e Pietro Vitale

Lavori in corso con prevalenza delle norme dettate dal Testo unico sui criteri adottati in bilancio, almeno per quanto concerne i criteri di valutazione. Questa conclusione, confermata dall’agenzia delle Entrate per i soggetti Oic nel corso di Telefisco 2018, non è applicabile ai soggetti Ias, per i quali la rilevazione delle commesse è oggetto di derivazione rafforzata, come confermato dal Dm 10 gennaio 2018 di coordinamento tributario del nuovo principio Ifrs 15.

Per i soggetti Oic, gli articoli...