Imposte

Detassazione piena solo se non prosegue l’attività d’impresa

di Giulio Andreani

L’articolo 88, comma 4-ter, Tuir prevede una detassazione piena delle sopravvenienze generate dal concordato liquidatorio e una detassazione limitata di quelle prodotte dal «concordato di risanamento», ma introduce, allo scopo di distinguere l’ampiezza della detassazione, una figura, quella del concordato di risanamento, che non è disciplinata dalla legge fallimentare, la quale contempla invece la figura del concordato «in continuità» (articolo 186-bis), che può essere diretta o indiretta a seconda...