Esperto RispondeAdempimenti

Detrazione del 50 per cento sui lavori edili nella piscina condominiale

di Marco Zandonà

La domanda


Dobbiamo eseguire lavori di ristrutturazione dell’area piscina pertinenziale al condominio, lavori nello specifico di sistemazione e allargamento dell’area attuale utilizzata per la sistemazione di sdraio e asciugamani ; questi lavori possono usufruire della detrazione del 50% e dell’Iva agevolata al 10%?
G.P. – Brescia

La detrazione del 50% (articolo 16-bis del Tuir, Dpr 917/1986, e articolo 1, comma 2, lettera c, n. 1 e n. 4, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, di bilancio per il 2017; si veda anche la guida al 50% su www.agenziaentrate.it), si applica per i lavori di rifacimento di una piscina in un edificio residenziale ovvero anche per i lavori di sistemazione e allargamento dell'area pertinenziale a condizione che si tratti di lavori comunque edili e non di mero giardinaggio. L’Iva per il rifacimento della...