Esperto RispondeAdempimenti

Detrazione del 50% e sconto in fattura, per comunicare la cessione all’Agenzia non serve ultimare i lavori

di Marco Zandonà

La domanda

Una società ha emesso una fattura di acconto per lavori di ristrutturazione edilizia che danno diritto alla detrazione classica del 50%, applicando lo sconto in fattura; in sostanza, il committente ha pagato solamente il 50% della fattura. Mi chiedo se sia possibile effettuare già la comunicazione all’agenzia delle Entrate (per comunicare lo sconto in fattura) oppure se sia necessario attendere che i lavori siano ultimati, facendo quindi un’unica comunicazione comprendente anche le altre fatture che saranno successivamente emesse e pagate (limitatamente al 50%) dal committente.
D.M. – Bologna

Per la detrazione del 50% per ristrutturazioni edilizie, ai fini della comunicazione all’agenzia delle Entrate, per l’opzione per la cessione del credito o lo sconto in fattura, non occorre l’ultimazione dei lavori, ma rileva il pagamento e l’emissione della fattura (articolo 16-bis del Tuir, Dpr 917/1986, e articolo 1, comma 58 della legge 30 dicembre 2020, n. 178, di bilancio per il 2021; si veda anche la guida al 50% su www.agenziaentrate.it e circolare 24/E del 2020). La regola degli stati avanzamento...