Adempimenti

Dichiarazione Iva: slalom integrativa nel quadro VN

di Pierpaolo Ceroli

Prossimo importante appuntamento di aprile dopo lo spesometro, scadente il 6, è la presentazione della dichiarazione Iva da inviarsi entro il 30 aprile.

Una delle maggiori preoccupazioni delle dichiarazioni è da sempre la commissione di errori; perciò il primo passo per limitare i danni o per recuperare imposta non dovuta, senza ricorrere alle lungaggini dei rimborsi, è l’integrativa con le nuove regole in vigore già da un anno non ancora ben assimilate dagli operatori. Giova in questa sede fare alcuni...