Imposte

Diritti edificatori: la natura obbligatoria taglia l’imposta di registro sulla vendita

di Angelo Busani

Una svolta decisiva nel trattamento fiscale del contratto avente a oggetto la cessione dei diritti edificatori, vale a dire del diritto di realizzare la costruzione di un edificio in un dato fondo: è quanto potrebbe derivare dall’ordinanza della Cassazione n. 26016 del 15 ottobre 2019 (di rimessione alle Sezione Unite), nella quale, pur non essendo trattata questa materia, vi è, per la prima volta, una decisa presa di posizione della giurisprudenza di vertice rispetto al tema della natura giuridica...