Adempimenti

Distributori di tabacchi, niente invio dei dati

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce

Nessun obbligo di memorizzazione e trasmissione dei dati dei corrispettivi per distributori automatici di tabacchi, ricariche telefoniche e biglietti “gratta e vinci”.

Queste sono le precisazioni che ha fornito l’agenzia delle Entrate con risoluzione numero 44 del 5 aprile, resa in risposta ad una istanza di consulenza giuridica.

Con questa risoluzione l’Agenzia torna ad occuparsi dei distributori automatici immediatamente dopo la scadenza di avvio dell’obbligo dello scorso 1 aprile...