Adempimenti

Documento sempre digitale anche se preceduto da scontrino

di Alessandra Caputo e Gian Paolo Tosoni

A decorrere dal 1° gennaio 2019, la fattura emessa dagli esercenti attività di commercio al minuto, a seguito di richiesta di un cliente, dovrà essere sempre in formato elettronico anche se preceduta da uno scontrino.

Il chiarimento arriva dall’agenzia delle Entrate con la risposta all’interpello n.7 di ieri ( clicca qui per consultarla ) ma, di fatto, la questione era già stata oggetto di chiarimenti in una delle Faq pubblicate lo scorso 21 dicembre. I corrispettivi percepiti dagli esercenti attività...