Controlli e liti

Doppia raccomandata con l’irreperibilità relativa anche per l’accertamento dall’ente locale

di Serena Riselli

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

L’ente locale che procede alla notifica in autonomia dei propri accertamenti, anche a mezzo di posta raccomandata con ricevuta di ritorno, deve rispettare la regola della doppia raccomandata in caso di irreperibilità relativa del contribuente. È quanto prevede la sentenza 5608/4/2021 della Ctr Lazio, che ribadisce «la necessità di assicurare le garanzie di certezza e conoscenza da parte del contribuente».

Nel caso in oggetto, l’azienda ricorrente ha impugnato una sentenza della Commissione tributaria...