Professione

Doppio avviso d’infrazione

di Alessandro Galimberti

L’Italia finisce due volte nel bollettino del “Pacchetto infrazioni” dell’Unione europea per mancato allineamento delle norme fiscali nazionali alla direttive comunitarie. Il doppio “monito”, che assegna comunque 60 giorni per iniziare gli interventi correttivi, riguarda un aspetto procedurale importante – sul mancato contraddittorio nelle controversie fiscali – e una tassa sui carburanti ritenuta eccedente rispetto ai paletti Ue.

Sul primo versante, insieme all’Italia nel mirino della Commissione...