Professione

Doppio test su platea e livello degli importi dell’equo compenso

di Giuliano Fonderico

Le norme sull’equo compenso al banco di prova dell’applicazione pratica. È probabile che le grandi imprese ne terranno subito conto e adegueranno le loro convenzioni, un po’ com’è avvenuto quando sono state introdotte le norme sui contratti con i consumatori. Le vicende iniziali della legge – con i suoi punti di equilibrio e l’estensione a tutti i professionisti – non hanno però contribuito alla linearità del testo. Anche i ritocchi apportati con la legge di Bilancio mostrano qualche incertezza nella...