Contabilità

Enti di interesse pubblico al test della rendicontazione non finanziaria

di Roberto Bianchi e Beatrice Scappini

Il Dlgs 254/2016 ha reso obbligatorio il non-financial reporting (rendicontazione non finanziaria) per gli enti di interesse pubblico menzionati all’articolo 16, comma 1, del Dlgs 39/2010 (come modificato dal Dlgs 135/2016), che abbiano annoverato, durante l’esercizio di riferimento, almeno 500 dipendenti (in media) e abbiano soddisfatto quanto meno uno dei due limiti dimensionali richiesti e pertanto un attivo dello stato patrimoniale maggiore di 20 milioni di euro e ricavi netti superiori a 40 ...