Diritto

Entro il 28 febbraio accesso digitale alle Pa solo tramite Spid e Cie

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce

Utilizzo esclusivo di Spid e Cie per identificare i cittadini che accedono ai servizi in rete offerti, con obbligo di renderli fruibili anche tramite gli smartphone attraverso l'applicazione Io attivando i relativi progetti di trasformazione digitale entro il 28 febbraio 2021, data che costituisce anche il termine da cui scatterà l'obbligo di avvalersi della piattaforma PagoPa per i pagamenti verso le pubbliche amministrazioni le quali, con la medesima decorrenza, non potranno neppure rilasciare ...