Adempimenti

Errori formali, per Assogestioni la sanatoria copre anche le comunicazioni sui trasferimenti all’estero

di Marco Piazza

Scade oggi il termine per aderire alla sanatoria delle violazioni formali consentita dall'articolo 9 del Dl 119 del 2018. A tal fine il contribuente deve versare l'importo di 200 euro per ciascun periodo d’imposta che intende regolarizzare, suddiviso in due rate di pari importo, scadenti il 31 maggio 2019 e il 2 marzo 2020 ovvero in un’unica soluzione entro il 31 maggio 2019.

Il versamento deve essere eseguito con il modello F24 indicando il periodo d’imposta cui il versamento è riferito e il codice...