Controlli e liti

False fatture per vendite all’estero, reato solo con l’evasione verso il Fisco italiano

di Laura Ambrosi

Nel caso di emissione di fatture false, relative alla vendita di beni all’estero, per ipotizzarsi l’illecito penale occorre dimostrare che l’utilizzo dei documenti abbia consentito in qualche modo ai soggetti esteri di evadere somme nei confronti del fisco italiano. A precisarlo è la sentenza penale 41282/2018 della Cassazione depositata ieri.

Nei confronti del rappresentante legale di una Srl era ipotizzata la commissione dei delitti di dichiarazione infedele ed emissione di fatture false. In particolare...