Adempimenti

Fatca e Crs, tempo per lo scambio dati finanziari

di Marco Piazza e Chiara Resnati

Arriva la proroga per l’invio da parte di banche e in termediari finanziari delle comunicazioni dei dati Fatca e Crs (Common reporting standard)/Dac2 (dal nome della direttiva comunitaria ): la prima è relativa a cittadini Usa con conti in Italia e le seconde riguardano quelli dei Paesi Ocse aderenti allo scambio automatico e Ue. I provvedimenti 87316/2018 e 87319/2018 delle Entrate di ieri hanno posticipato al 31 maggio il termine per la comunicazione Fatca e al 20 giugno quello per l’invio dei...