Esperto RispondeAdempimenti

Fattura elettronica per le consulenze entro 12 giorni dall’operazione

di Giorgio Confente

La domanda

Una Srl commerciale che vende a privati e aziende, quindi dotata di corrispettivi telematici e registratore di cassa adeguato, inizia una piccola attività di servizi di consulenza sui prodotti venduti. Può emettere scontrino fiscale telematico per queste prestazioni di servizi di consulenza in un certo senso accessori al prodotto venduto anche se vengono svolte in epoca successiva o deve obbligatoriamente emettere la fattura elettronica entro la data di incasso?

Lo scontrino fiscale telematico può essere utilizzato solo se i servizi hanno le caratteristiche individuate dall’articolo 22, comma 1, numero 4) del Dpr 633 del 1972, ovvero si tratta di prestazioni rese in locali aperti al pubblico, in forma ambulante o nell’abitazione dei clienti. Diversamente, è necessario emettere fattura elettronica entro 12 giorni dalla data dell’incasso o entro il 15 del mese successivo all’incasso nei casi in cui è consentita la fattura differita, ossia quando le prestazioni...