Imposte

Fatture tardive, detrazione Iva in salvo

di Matteo Balzanelli e Massimo Sirri

Sono diversi i punti critici delle modifiche apportate dal Dl 50/2017 alla disciplina della detrazione Iva, in vigore dal 24 aprile. Alcuni nodi potrebbero però essere sciolti in via interpretativa.

La prima questione riguarda il rapporto fra la norma “sostanziale” sulla detrazione (articolo 19, comma 1, Dpr 633/72) e quella “formale” (articolo 25) che ne regola gli adempimenti. Secondo la prima, il diritto di detrazione sorge nel momento in cui l’imposta diventa esigibile e si esercita, al più tardi...