Adempimenti

Figli, sanità, casa: bonus in «chiaro»

di Giovanni Parente

Nella detrazione del 19% per le spese di istruzione dei figli rientrano anche i costi per gite scolastiche , per l’assicurazione della scuola e ogni altro contributo scolastico finalizzato all’ampliamento dell’offerta formativa (ad esempio corsi di lingua, teatro) deliberato dagli organi d’istituto. Se le spese sono pagate alla scuola, Caf e intermediari abilitati non devono richiedere al contribuente la copia della delibera scolastica che ha disposto tali versamenti. La delibera va richiesta, ...