Contabilità

Fiscalità differita, la manovra cambia i rendiconti

di Franco Roscini Vitali

Le disposizioni contenute nella legge di Bilancio 2017 comportano alcuni effetti contabili relativi all’iscrizione in bilancio della fiscalità differita.

Il problema non riguarda il superammortamento del 140% e neppure l’iperammortamento del 250 per cento.

Le maggiorazioni del 40 e 150 per cento del costo dei beni materiali interessati alle agevolazioni in questione, si riflettono nel pari incremento...