Contabilità

FISCO E AGRICOLTURA/Regime forfettario per l’attività faunistico-venatoria

di Gian Paolo Tosoni

’attività faunistico venatoria svolta da un’impresa agricola può rientrare nelle attività agricole connesse di prestazioni di servizi e quindi può usufruire del regime forfettario di determinazione del reddito (articolo 56-bis del Tuir).

Lo precisa l’agenzia delle Entrate con la risoluzione 73/E/2018 di ieri con la quale ha ricordato che la gestione privata della attività faunistica-venatoria può essere esercitata anche dalle aziende agri-turistico-venatorie istituite «ai fini di impresa agricola». ...