Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le pronunce di Milano: iscrizione a ruolo, Tari e raddoppio dei termini

di Enrico Holzmiller, Cecilia Cantaluppi e Natalia Falco

La Commissione tributaria di Milano si è espressa su una serie di vicende riguardanti i controlli sulla contabilità effettuati dalle Entrate, il raddoppio dei termini, l’iscrizione a ruolo delle somme in caso di contenzioso passato in giudicato e l’applicazione delle tariffe Tari. Ecco nel dettaglio i principi espressi dai giudici tributari.

Iscrizione a ruolo delle somme dovute non modificabili in caso di contenzioso passato in giudicato
È legittimo l’operato dell’ufficio che iscrive a ruolo i 2/...