Imposte

Fisco, maglie strette se l’incentivo all’esodo fa previdenza

di Antonello Orlando

Con l’interpello 323/2022 l’agenzia delle Entrate ha affermato che l’incentivo all’esodo non è equiparabile al Tfr ai fini dell’esenzione fiscale in fase di trasferimento al fondo pensione complementare.

Partendo da questa lettura, si può pensare a un piano analogo, basato sulla destinazione non alla previdenza complementare, ma ai contributi volontari Inps. In tal caso il datore di lavoro di norma non può destinare i versamenti volontari direttamente all’istituto, ma deve prima riconoscere l’incentivo...