Imposte

Gestioni individuali, ricerca sugli investimenti finanziari con Iva al 22%

di Pierpaolo Ceroli e Stefano Cingolani

Il servizio di ricerca in materia di investimenti finanziari, fornito dai negoziatori agli intermediari che seguono la gestione individuale dei portafogli, deve essere assoggettato a Iva con applicazione dell’aliquota ordinaria in quanto non è più possibile beneficiare del precedente regime di esenzione. È quanto emerge dalla risoluzione 61/E/2018 di ieri ( clicca qui per consultarla )....

La Mifid II (direttiva 2017/593/Ue integrativa della 2014/65/Ue ) ha, infatti, introdotto una serie di modifiche...