Controlli e liti

Giornali di cantiere e Sal: l’assenza non basta a negare la deduzione

di Massimo Sirri e Riccardo Zavatta

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Per contestare la deduzione di costi relativi a operazioni oggettivamente inesistenti, la prova del Fisco dev’essere rigorosa. Anche nelle situazioni in cui l’emittente delle fatture contestate sia incorso in ripetute gravi violazioni, al punto da potersi qualificare come evasore totale, è necessario che l’accertamento sia preciso e puntuale, tanto più in un caso in cui il committente è stato in grado di fornire documentazione contabile ed extracontabile dell’esistenza delle operazioni. Così si esprime...