Adempimenti

Governo e Parlamento al lavoro per scaglionare i pagamenti delle cartelle

di Ivan Cimmarusti

In breve

La viceministra Castelli al convegno del Sole 24 Ore sulla riforma fiscale: Va valutato l’impatto sulle entrate per la proroga degli acconti e del ritardo sugli aiuti a fondo perduto per il rinvio di Redditi

Dilazioni e proroghe in corso di valutazione per le scadenze fiscali. Allo studio del Governo un meccanismo per evitare il maxirecupero dei versamenti per le cartelle esattoriali sospese in scadenza il 2 agosto, lo slittamento degli acconti del 30 giugno per le partite Iva e il rinvio del termine del 10 settembre per accedere alla perequazione del fondo perduto con l’invio della dichiarazione dei redditi.

Ad aprire più di uno spiraglio è stata la viceministra dell’Economia, Laura Castelli, intervistata...