Adempimenti

I modelli aziendali per la gestione uniforme al vaglio della Transizione ecologica

di Paola Ficco

Entro mercoledì 1° giugno i «soggetti sottoposti a regimi di responsabilità estesa del produttore»(Epr) istituiti prima del 26 settembre 2020 devono comunicare le modifiche statutarie

Entro mercoledì 1° giugno i «soggetti sottoposti a regimi di responsabilità estesa del produttore»(Epr) istituiti prima del 26 settembre 2020 devono comunicare al ministero della Transizione ecologica le modifiche statutarie per iniziare l’interlocuzione istituzionale tesa a verificare il corretto adeguamento, entro il 5 gennaio 2023, al nuovo corso tracciato dagli articoli 178-bis e 178-ter e 237, Dlgs 152/2006. Lo stabilisce l’articolo 6, comma 1, Dlgs 116/2020 per rendere i regimi Epr esistenti...