Controlli e liti

I movimenti bancari non giustificano l’integrazione dell’avviso

di Giorgio Emanuele Degani e Damiano Peruzza

Con sentenza n. 108/1/2021 depositata il 19 aprile scorso (presidente Campanile, relatore Foiera), la Ctp di Forlì ha annullato una serie di accertamenti integrativi emessi dall’agenzia delle Entrate, ritenendo che non vi fossero i presupposti previsti dall’articolo 43 del Dpr 600/1973.

Il tema che rileva nella pronuncia è quello della possibilità, per l’amministrazione, di «integrare o modificare in aumento» l’accertamento mediante la notificazione di nuovi avvisi, in base alla «sopravvenuta conoscenza...