Professione

I nuovi Albi ed elenchi rivedono i confini tra le professioni

Dalla riforma fiscale al decreto Anticipi e al Codice appalti: un pacchetto di disposizioni attribuisce nuove competenze e le parcellizza. Il rischio è che diventino più incerte le aree di intervento

di Valeria Uva

Prima l’ordinanza del Consiglio di Stato che ha rinviato alla Corte costituzionale la decisione sulla possibilità per i tributaristi di assegnare il visto di conformità sulle dichiarazioni fiscali. Poi la sentenza della Cassazione sull’esercizio abusivo della professione per le società che svolgono in maniera continuativa e strutturale varie attività contabili, fiscali e di consulenza del lavoro senza adeguata e chiara informativa alla clientela.

Sono solo gli ultimi due episodi di una lunga scia ...