Esperto RispondeImposte

I requisiti chiesti a chi svolge attività socio-sanitarie per avere l’aliquota al 5%

di Romano Mosconi

La domanda

Una cooperativa sociale opera in convenzione con un ente pubblico per erogare servizi di seconda accoglienza agli extracomunitari senza fissa dimora e richiedenti asilo. Si chiede se i servizi offerti rientrano nel campo di applicazione dell'articolo 10 (nel disposto congiunto dei commi 19 e 27ter) con aliquota del 5 per cento.
M.A. – Crotone

Premesso che quanto rappresentato nel quesito individua prestazioni di servizi socio sanitari cui corrispondono corrispettivi, è possibile rilevare come nella risoluzione 238/E del 26 agosto 2009 dell’agenzia delle Entrate, Direzione centrale normativa e contenzioso venga precisato come l’articolo 10, n. 27-ter del Dpr 26 ottobre 1972, n. 633 preveda l’esenzione da Iva per «le prestazioni socio-sanitarie, di assistenza domiciliare o ambulatoriale, in comunità e simili, in favore …. di persone migranti...