Controlli e liti

I super-interessi sui ricorsi che pagano solo i contribuenti

di Flavia Landolfi

Quarantatre miliardi di euro. A tanto ammonterebbe il valore del contenzioso fiscale pendente in Cassazione secondo le stime della Corte. E il dato è al ribasso perchè si riferisce al 2017. La massa di ricorsi da esaminare è altrettanto imponente. «Cinquantaduemila, per la precisione, ma che sono destinati ad arrivare nel 2025 al picco di 80mila ricorsi pendenti», spiega Antonio Damascelli, presidente di Uncat, l’unione nazionale Cmere avvocati tributaristi in congresso a Milano il 28 e 29 settembre...