Esperto RispondeAdempimenti

Il condominio pignorato non può sfruttare il bonus del 50%

di Marco Zandonà

La domanda


Un condominio ha subito un pignoramento presso terzi. Le fatture del fornitore che risultano da pagare sono state quindi bloccate e a breve il condomino dovrà, anziché pagare il fornitore, bonificare al creditore la cifra dovuta. Una di queste fatture è il saldo di lavori detraibili fiscalmente al 50 per cento. È possibile fare in modo che il condominio pignorato possa fruire della detrazione fiscale 50% visto che il pagamento non sarà effettuato al fornitore ma a terzi?

La risposta è negativa. Secondo quanto previsto dalle norme del Codice di procedura civile, i creditori possono soddisfare le loro pretese aggredendo i beni del debitore in vari modi, differenti a seconda che questi siano mobili o immobili, e che siano nella disponibilità del debitore stesso o di un terzo. Il pignoramento presso terzi riguarda i beni del debitore che sono nella disponibilità di altri. Più precisamente, l’articolo 543 del Codice di procedura civile, che disciplina l’istituto, contempla...