Imposte

Il coniuge superstite può detrarre il 100% degli interessi sul mutuo

di Luca De Stefani

Il coniuge superstite cointestatario, insieme alla moglie, del mutuo ipotecario stipulato per la ristrutturazione della propria abitazione, dopo la morte della moglie e l’accollo dell’intero mutuo, può detrarre il 19% del 100% dei relativi interessi passivi sostenuti. Il chiarimento è contenuto nella risoluzione 18 ottobre 2017, 129/E.
Il caso trattato riguarda un contribuente che ha contratto con il proprio coniuge un mutuo ipotecario destinato alla ristrutturazione dell’abitazione principale. Ciascuno...