I temi di NT+Qui Europa

Iva, esenzione alle Pmi stabilite in altri Stati Ue e stretta sulle frodi e-commerce

di Marina Castellaneta

(Fotolia)

Una riforma che porterà a una riduzione degli oneri amministrativi e dei costi di conformità per le piccole imprese, senza perdere di vista la necessità di eliminare il divario dell’Iva , ossia lo scarto tra l’ammontare del gettito effettivamente riscosso e l’ammontare che teoricamente dovrebbe essere incassato. Il Consiglio Ue, il 18 febbraio, ha approvato il restyling (documento14527/19) della direttiva 2006/112/Ce relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto per il regime fiscale per...