Esperto RispondeAdempimenti

Il forfettario può decidere di emettere fattura elettronica invece del corrispettivo telematico

di Paolo Meneghetti

La domanda

Alcuni artigiani forfettari (parrucchieri, lavanderie, estetiste....), situati a volte in piccoli paesi dell’entroterra, in luogo dei corrispettivi telematici, possono optare per l’emissione di fattura analogica per tutti i clienti?
E. F. – Imperia

Si ritiene che l’esonero da fattura elettronica non sia tramutabile in divieto della sua emissione, nel senso che il forfettario ha sì diritto a tale esonero, e conseguenza dell’esonero sarebbe la memorizzazione dei corrispettivi tramite registratore di cassa telematico, ma qualora egli decida di emettere fattura in formato elettronico, questa scelta elimina l’obbligo di registratore telematico. In questo senso, si pone l’interpello 149 del 21 maggio 2019, che anche se tratta un caso diverso da quello...