Adempimenti

Il mutuo alza la soglia detassabile

di Giovanni Renella

In caso di scelta del lavoratore di convertire in tutto o in parte il premio di risultato in un contributo del datore di lavoro per il pagamento della quota interessi delle rate di un finanziamento, il limite massimo agevolabile (3mila euro) potrebbe di fatto aumentare, fino a essere raddoppiato.

A questa conclusione si può giungere dall’esame del capitolo 2.1 della circolare 5/E del 29 marzo 2018 con cui l’agenzia delle Entrate ha commentato la possibilità, introdotta dalla legge 232/2016, che gli...