Controlli e liti

Il nodo delle cartelle fuori tempo

di Salvina Morina e Tonino Morina

Il contribuente che presenta la dichiarazione di definizione agevolata, deve rinunciare all’eventuale contenzioso in corso, di qualsiasi natura esso sia, tributario, previdenziale o altro e in qualsiasi grado di giudizio sia pendente. Va altresì considerato che la definizione può essere fatta solo per le somme affidate alla riscossione entro il 2016. La lite, invece, prosegue per le altre somme. Per evitare disparità di trattamento, si devono mettere sullo stesso piano i contribuenti che hanno presentato...