Imposte

Il «peso» della presenza di altri redditi

di Giorgio Gavelli

Concentrando l’attenzione sui calcoli di convenienza, sono diverse le variabili in gioco, non senza premettere che sarebbe sbagliato limitarsi a confrontare la tassazione “con Iri” e “senza Iri” dimenticandosi che, nella quasi totalità delle ipotesi, l’apparente vantaggio immediato comporterà un successivo assoggettamento a Irpef proporzionale (e relative addizionali) dei prelievi. Si tratta di un errore paragonabile a quello che commetterebbe un socio di srl ordinaria valutando solo l’Ires e trascurando...