Professione

Il presidente del Cndcec Massimo Miani: troppi gli adempimenti che non producono margine

di Maria Carla De Cesari

«No, non sono pentito di aver sollecitato i sindacati, alla vigilia dell’insediamento del Consiglio nazionale, a desistere dallo sciopero contro l’amministrazione fiscale. Anche se, a distanza di quattro mesi non è cambiato granché». Massimo Miani, presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti traccerà oggi, davanti all’assemblea dei vertici di categoria, un bilancio dei primi mesi di lavoro e verificherà, anche alla luce del dibattito con i presidenti territoriali, programma e strategie...