Controlli e liti

Il prestanome «paga» insieme all’amministratore di fatto

di Laura Ambrosi

Il prestanome risponde insieme all’amministratore di fatto dei reati tributari posti in essere salvo non provi di essere privo di qualunque potere o possibilità di ingerenza nella gestione della impresa. A fornire questa interessante interpretazione è la Corte di Cassazione, sezione 3 penale con la sentenza n. 18924 depositata ieri....

A seguito di indagini svolte dalla GdF su una frode Iva perpetrata da alcune società estere ed italiane, attraverso cui veniva detratta l’imposta per l’acquisto di beni...