Controlli e liti

Il rimborso non si congela in caso di tardiva

di Massimo Romeo

È da riconoscere il diritto del contribuente al rimborso di un credito, non contestato, anche se esposto in una dichiarazione presentata tardivamente, indipendentemente dal pagamento integrale della cartella di pagamento scaturente dall’iscrizione a ruolo conseguente alla dichiarazione tardiva. Questo il principio della sentenza della Ctr Lombardia n. 458/2019 del 29 gennaio.

Il caso riguardava l’impugnazione del diniego al rimborso di un credito Iva esposto nella dichiarazione annuale, ma disconosciuto...