Imposte

Il riordino degli incentivi sulla strada della mini Ires

La riduzione di aliquota per chi effettua investimenti qualificati o nuove assunzioni dovrà confrontarsi con la razionalizzazione dei bonus. Possibile coordinamento con le norme sull’Ace

immagine non disponibile

di Giuseppe Zizzo

Gli obiettivi della mini-Ires, prevista dall’articolo 6, comma 1, lettera a) della delega, sono ambiziosi, anche se in buona parte già presidiati dalla legislazione tributaria. L’articolo 9, comma 1, lettera g), della delega stabilisce pertanto che la revisione e razionalizzazione degli incentivi fiscali alle imprese e dei meccanismi di determinazione e fruizione degli stessi avvenga «anche in adeguamento ai principi di cui all’articolo 6, comma 1, lettera a)».

Un nuovo incentivo

In realtà, quest’ultima disposizione...