Controlli e liti

Il sindaco deve «controllare» i comunicati al mercato

di Patrizia Maciocchi

Il comunicato stampa sul bond convertendo da 1,3 miliardi emesso da Telecom finanza nel 2013, e garantito da Telecom doveva essere sottoposto all’attenzione del Cda. E, del mancato “esame”, andava informata la Consob.

La Cassazione (sentenza 5) conferma la sanzione Consob nei confronti di un componente del collegio sindacale per non aver vigilato sulla mancata approvazione da parte del board del comunicato relativo al convertendo, inserito nel piano 2014-2016 di rafforzamento patrimoniale di circa...